GUIDA ALLE AGEVOLAZIONI FISCALI

 

Detrazione fiscale Irpef per Ristrutturazione Edilizia o Riqualificazione Energetica

 

 

Vuoi richiedere la detrazione fiscale al 50% o 65% per ristrutturazione edilizia o riqualificazione energetica? 

L’agevolazione fiscale sugli interventi di ristrutturazione edilizia è disciplinata dall’art. 16-bis del Dpr 917/86 e consiste in una detrazione dall’Irpef del 36% delle spese sostenute, fino a un ammontare complessivo delle stesse non superiore a 48.000 euro per unità immobiliare.

Tuttavia, per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2021 è possibile usufruire di una detrazione più elevata (50% - 65%) e il limite massimo di spesa è di 96.000 euro.

 

 

Le categorie merceologiche sulle quali può essere applicata sono:

 

 

 

SCARICA LA CIRCOLARE DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE SULLE DETRAZIONI FISCALI

 

 

Chi può richiederla?

Possono usufruire della detrazione tutti i contribuenti assoggettati all’imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef), residenti o meno nel territorio dello Stato.

Per informazioni e per sapere puoi beneficiare dell'agevolazione irpef, consulta la pagina dedicata dell'agenzia dell'entrate oppure il tuo commercialista/CAF.

 

Come posso richiederla?

Per avere la possibilità di detrarre il 50% sull'acquisto di materiale elettrico, acquista i prodotti sul sito scegliendo come metodo di pagamento bonifico bancario

 

 

PROCEDURA:

1) Effettua l'ordine sul nostro sito

2) Compila l'indirizzo di fatturazione con i tuoi dati fiscali (Nome, cognome, Codice Fiscale)

3) Nel punto 3 (METODO DI SPEDIZIONE) scrivi nelle note dell'ordine che necessiti di fattura per agevolazione 50%

4) Scegli "Bonifico Bancario" come metodo di pagamento.

5) Non effettuare il pagamento MA 

6) Attendi la nostra fattura

7) Effettua quindi il pagamento inserendo nella causale queste informazioni

• Riferimento alla norma (articolo 16-bis del Dpr 917/1986)

Data e numero della fattura

• Codice fiscale del beneficiario della detrazione

• Numero di partita Iva del beneficiario del pagamento: 04756680288

 

 

ATTENZIONE:

Se l’ordinante del bonifico è una persona diversa da quella indicata nella disposizione di pagamento quale beneficiario della detrazione, in presenza di tutte le altre condizioni previste dalla norma, la detrazione deve essere fruita da quest’ultimo (circolare dell’Agenzia delle entrate n. 17/E del 24 aprile 2015).

 

Appena hai effettuato il pagamento ti preghiamo di inviarci la distinta del bonifico

 

Una volta ricevuto l'accredito provvederemo a spedirlo fornendoti il numero tracking della spedizione.

 

 ATTENZIONE: La detrazione per gli interventi di recupero edilizio non è cumulabile con l’agevolazione fiscale prevista per gli stessi interventi dalle disposizioni sulla riqualificazione energetica degli edifici (detrazione attualmente pari al 65%).

Pertanto, nel caso in cui gli interventi realizzati rientrino sia nelle agevolazioni per la riqualificazione energetica che in quelle per le ristrutturazioni edilizie, il contribuente può fruire, per le medesime spese, soltanto dell’uno o dell’altro beneficio.

 

 

 

 

 IVA RIDOTTA AL 4% o 10% 

ACCETTIAMO PRATICHE DI AGEVOLAZIONE IVA SOLO PER ORDINI SUPERIORI AI 500 EURO ( COMPRESI DI IVA AL 22%) 

 

Per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio è possibile usufruire dell’aliquota Iva ridotta. A seconda del tipo di intervento, l’agevolazione si applica sulle prestazioni dei servizi resi dall’impresa che esegue i lavori e, in alcuni casi, sulla cessione dei beni.


Se stai costruendo la prima casa allora hai diritto all’Iva al 4%
Se stai effettuando una ristrutturazione edilizia hai diritto all’Iva al 10%

ATTENZIONE:
Se stai effettuando lavori di manutenzione ordinaria o straordinaria NON HAI DIRITTO all’iva agevolata da parte del venditore.

In tal caso infatti sarà l’azienda esecutrice dei lavori a doverti fare la fattura con L’iva al 10% fino all’importo della manodopera.

Ad esempio se la manodopera ammonta a 3000 euro e il materiale a 5000 euro, Elettro-home potra’ fatturarti 3000 euro di materiale con IVA al 10% e il resto comunque sempre con IVA al 22%. A questo link che trovi tutte le informazioni del caso

 

PROCEDURA:

1) Concludi l'ordine sul nostro sito con i prezzi IVA 22% che visualizzi sul nostro sito

2) Compila l'indirizzo di fatturazione con i tuoi dati fiscali (Nome, cognome, Codice Fiscale)

3) Nel punto 3 (METODO DI SPEDIZIONE) scrivi nelle note dell'ordine che desideri fattura x IVA 10% o al 4%.

4) Scegli "Bonifico Bancario" come metodo di pagamento.

5) Non effettuare il pagamento MA

6) Inviaci la documentazione a amministrazione@elettro-home.it con il riferimento dell'ordine

7) Aspetta la nostra fattura, poi effettua il pagamento.

 

Documentazione richiesta per IVA Agevolata: 

  

Autocertificazione 4-10% clicca qui

• Un documento valido d'identità (fronte-retro)

• Codice fiscale / Tessera Sanitaria

• DIA, SCIA o CILA

 

Appena hai effettuato il pagamento ti chiediamo l'invio della distinta del bonifico

Una volta ricevuto l'accredito provvederemo a spedirlo fornendoti del numero tracking della spedizione.

 

 

 

NOTA BENE

Sarà tua cura verificare assieme al tuo consulente se hai diritto o meno alle agevolazioni fiscali.